IMU Imposta Comunale unica

DEFINIZIONE

L’IMU è un’imposta diretta sul patrimonio immobiliare che ha come presupposto il possesso di beni immobili inteso come diritto pieno di proprietà oppure diritto reale di godimento (es. usufrutto).

L’importo dell’imposta si calcola moltiplicando l’aliquota stabilita dal comune per la rendita catastale (La rendita deve essere rivalutata del 5% e moltiplicata per il coefficiente attribuito alla categoria.

Si deve pagare:

  • entro il 16/06 – Acconto
  • entro il 16/12 – Saldo
  • entro 16/06 – Unica soluzione (quindi sia per il saldo che per acconto)

Si paga con:

  • modello F24. Codice catastale del comune da inserire è A788
  • bollettino postale Ministeriale.  Codice catastale del comune da inserire è A788

Il bollettino è disponibile, in distribuzione gratuita, presso gli uffici postali. Il numero di conto corrente 1008857615 è unico e valido per tutti i comuni del territorio nazionale, è intestato a “Pagamento IMU” e può essere utilizzato esclusivamente per i pagamenti presso le Poste Italiane.

Modalità di versamento per i soggetti non residenti in Italia
Per provvedere al pagamento dell’imposta dall’estero, il contribuente deve:

  • per la quota spettante al Comune, effettuare un bonifico a favore del COMUNE DI BERCETO (Codice Bic Swift: BCITITMM), utilizzando il codice Iban IT38A0306965643000000001015
  • per la quota riservata allo Stato, solo per immobili di categori D, effettuare un bonifico direttamente in favore della Banca d’Italia (Codice Bic BITAITRRENT), utilizzando il codice Iban IT02G0100003245348006108000

Non sono dovuti i versamenti di importo inferiore o uguale a euro 12,00 di imposta annua (art. 25 della L. 289/2002 richiamato dall’art 1, comma 168 della L. 296/2006).
L’Imposta Municipale Propria è stata istituita con D. Lgs n. 23 del 14 marzo 2011 “Disposizioni in materia di Federalismo Fiscale Municipale” artt. 7, 8, 9 e 14 ed è entrata in vigore dal 01 Gennaio 2012, sostituendo l’ICI.

Scroll to Top