TASI 2014- DICHIARAZIONE

La dichiarazione TASI deve essere presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta. Nel caso di occupazione in comune di un’unità immobiliare, la dichiarazione può essere presentata anche da uno solo degli occupanti.
La dichiarazione, redatta su modello messo a disposizione dal comune, ha effetto anche per gli anni successivi sempreché non si verifichino modificazioni dei dati dichiarati da cui consegua un diverso ammontare del tributo; in tal caso, la dichiarazione va presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui sono intervenute le predette modificazioni.

Nella  dichiarazione delle unità immobiliari a destinazione ordinaria devono essere obbligatoriamente indicati i dati catastali, il numero civico di ubicazione dell’immobile e il numero dell’interno, ove esistente.
Ai fini della dichiarazione relativa alla TASI si applicano le disposizioni concernenti la presentazione della dichiarazione dell’IMU.

Modalità di presentazione:

  • con spedizione a mezzo posta del modello di dichiarazione con raccomandata senza ricevuta di ritorno;
  • con consegna diretta all’ufficio succitato che restituisce la copia con la ricevuta;
  • con invio posta certificata all’indirizzo: protocollo@postacert.comune.berceto.pr.it
  • con invio posta ordinaria all’indirizzo: tributi@comune.berceto.pr.it

Casi  frequenti per i quali si ha l’obbligo dichiarazione per l’anno 2014 :

  1. immobili da trattare con agevolazione “abitazione principale” nel caso di coniugi che hanno stabilito la dimora abituale e la residenza in due unità diverse situati nel territorio comunale.
  2. immobile che ha perso o acquisito il diritto all’esenzione o all’esclusione dall’IMU (es COMODATO D’USO).

 

 

Scroll to Top